BorghiClic #6

La bellezza a due passi da casa

Concorso fotografico dei Borghi più belli d’Italia in Friuli Venezia Giulia Edizione 2020

POFFABRO - IL BORGO su borghibellifvg.it/

Il Comune di Valvasone Arzene, in nome e per conto proprio e delle Amministrazioni Comunali di:

  • Cervignano del Friuli (borgo di Strassoldo)
  • Cordovado
  • Fagagna
  • Gradisca d’Isonzo
  • Frisanco (borgo di Poffabro)
  • Palmanova
  • Polcenigo
  • Sappada
  • Sesto al Reghena
  • Travesio (borgo di Toppo)
  • Trivignano Udinese (borgo di Clauiano)
  • Venzone

che fanno parte del club dei Borghi più belli d’Italia in Friuli Venezia Giulia organizzano la sesta edizione del concorso di fotografia denominato BorghiClic#6 Concorso fotografico dei Borghi più belli d’Italia in Friuli Venezia Giulia il cui regolamento integrale viene esposto qui di seguito ed è scaricabile dal sito www.borghibellifvg.it

Frisanco - PN

Poffabro

Foto di Alice Santoro Brocante 2020

Regolamento

 

Art. 1) Partecipanti e requisiti di partecipazione

Il concorso è aperto a fotoamatori e fotografi professionisti di qualsiasi nazionalità e qualsiasi età (i minorenni dovranno presentare opportuna autorizzazione firmata dal genitore o tutore, scaricabile negli allegati).

La partecipazione è gratuita.

Art. 2) Oggetto del concorso, ambito territoriale e finalità

Ai partecipanti viene richiesto di valorizzare, mediante i loro scatti, la bellezza architettonica, naturalistica, paesaggistica, e/o i momenti di vita e i principali eventi e manifestazioni e/o dettagli e particolari di almeno due dei tredici Borghi più belli d’Italia in Friuli Venezia Giulia elencati qui di seguito:

  • Clauiano (Comune di Trivignano Udinese)
  • Cordovado
  • Fagagna
  • Gradisca d’Isonzo
  • Palmanova
  • Poffabro (Comune di Frisanco)
  • Polcenigo
  • Sappada
  • Sesto al Reghena
  • Strassoldo (Comune di Cervignano del Friuli)
  • Toppo (Comune di Travesio)
  • Valvasone (Comune di Valvasone Arzene),
  • Venzone.

Le fotografie dovranno cogliere:

– “Uno sguardo sul borgo” ovvero paesaggi, scorci, monumenti, architetture E/O

– “Eventi e vita nel borgo” ovvero quotidianità nel borgo e le principali manifestazioni E/O

– “Il borgo, in particolare” ovvero dettagli curiosi e caratteristici dei singoli borghi.

L’intento del concorso è infatti la creazione di un archivio fotografico fruibile dai 13 Comuni del Club dei Borghi più belli d’Italia in Friuli Venezia Giulia per scopi promozionali, turistici e istituzionali.

Art. 3) Durata del concorso e modalità di partecipazione

Il concorso ha inizio lunedì 20 luglio e termina sabato 31 ottobre 2020, alle ore 12.00. Le fotografie pervenute dopo il termine ultimo saranno automaticamente escluse dalla competizione.

Le immagini e la documentazione, in formato digitale, andranno trasmesse nella modalità qui di seguito esplicata.

Il concorrente dovrà compilare il form online disponibile al link bit.ly/ModuloIscrizioneBorghiClic6

e allegare:

1) documento di identità valido (fronte e retro) in formato jpg/pdf;

2) eventuale autorizzazione firmata dal genitore, in caso di partecipante minorenne, corredata di copia del documento di identità valido (fronte e retro) del genitore;

Contestualmente, il concorrente dovrà inviare le immagini, con i requisiti tecnici riportati all’art. 4, mediante Wetransfer, Dropbox o con altri sistemi di condivisione file in un unico zip all’indirizzo info@borghibellifvg.it

Entro 4 giorni lavorativi dall’invio, il concorrente riceverà una email di avvenuta registrazione e una email di conferma di ricezione del materiale da parte degli organizzatori.

Art. 4) Specifiche artistiche e tecniche

Le fotografie, di reportage turistico e paesaggistico, dovranno rispettare i criteri indicati all’articolo

2 e qui riportati:

– ogni partecipante dovrà inviare immagini di almeno due dei tredici Borghi più belli d’Italia in Friuli Venezia Giulia

– le immagini dovranno cogliere

“Uno sguardo sul borgo” ovvero paesaggi, scorci, monumenti, architetture E/O

“Eventi e vita nel borgo” ovvero quotidianità nel borgo e le principali manifestazioni E/O

“Il borgo, in particolare” ovvero dettagli curiosi e caratteristici dei singoli borghi.

I criteri di valutazione tenuti in considerazione dalla giuria tecnica saranno la creatività, la composizione dell’immagine, la scelta del soggetto. Le fotografie dovranno essere a colori; sono ammessi interventi di post produzione. Ogni partecipante potrà presentare al massimo 5 fotografie raffiguranti almeno 2 borghi del Friuli Venezia Giulia.

Sono ammesse anche immagini di archivio personale dal 2015 a oggi (il nome del file della foto dovrà riportare il mese e l’anno di scatto). Sono ammesse fotografie non inedite ed eventualmente premiate in altri concorsi, previa segnalazione dell’autore.

Le specifiche tecniche delle fotografie sono le seguenti:

– la dimensione non dovrà essere inferiore a 20×30 cm, 300 dpi nel formato rettangolare o 30x30cm,

300 dpi nel formato quadrato;

– il file dovrà essere jpg o tiff;

– l’immagine non dovrà recare alcuna firma, filigrana, logo o dati di scatto, né altri segni di riconoscimento dell’autore.

Prima di essere inviati o caricati sui supporti digitali, i file dovranno essere rinominati come segue:

CognomeNome_NomeBorgo_numero-progressivo_AnnoScatto-MeseScatto

(es. Bianchi-Antonio_Valvasone_01_2015-set).

La foto dovrà comunque avere tutti i criteri tecnici richiesti: sarà l’organizzazione ad apportare eventuali ridimensionamenti per la pubblicazione online e o a scegliere lo scatto da pubblicare nel caso in cui il fotografo non utilizzi la dicitura richiesta. (es. Rossi-Maria_Fagagna_01_2016-set_WEB)

Art. 5) Sezione Instagram

Anche l’edizione di quest’anno prevede una sezione totalmente digitale del concorso, aperta anche a coloro che non partecipano all’intera competizione. Viene quindi indetto un Contest Instagram sui tredici Borghi più belli d’Italia in Friuli Venezia Giulia.

Qui le regole di partecipazione:

– il contest è aperto a tutti

termine ultimo per la partecipazione: sabato 31 ottobre 2020, alle ore 12.00

– per partecipare, gli hashtag da usare sono #BorghiClic6 #borghibellifvg #nomeborgo

– per la selezione finale, saranno presi in considerazione tutte le foto a tema che conterranno gli hashtag indicati

– le foto devono essere di vostra proprietà

– le fotografie dovranno essere georeferenziate (ovvero indicare il luogo in cui sono state scattate) La giuria e i premi sono indicati all’articolo 6 del presente regolamento.

Art. 6) Giurie e premi

Vi saranno quattro differenti giurie e categorie di premi.

I premi artistici saranno assegnati dalla giuria tecnica, i premi Instagram saranno assegnati dalla giuria di @igersfvg, il premio dei sindaci sarà assegnato dalla giuria dei sindaci, il premio del social- pubblico sarà assegnato dalla giuria popolare di Facebook.

 

Premi artistici

La giuria tecnica, la cui valutazione delle opere è insindacabile, sceglierà le 10 migliori foto, tra le quali assegnerà i premi. Tutte le 10 fotografie selezionate saranno esposte nella mostra che verrà inaugurata in uno dei tredici Borghi più belli d’Italia in Friuli Venezia Giulia, come dettagliato all’art. 7 del presente regolamento. I componenti della giuria verranno indicati in seguito sul sito e sui canali di comunicazione dei Borghi più belli d’Italia in Friuli Venezia Giulia.

I premi artistici assegnati dalla giuria tecnica sono:

-1° premio assoluto: € 700

-Premio categoria “Uno sguardo sul borgo”: € 300,00

-Premio categoria “Eventi e vita nel borgo”: € 300,00

-Premio categoria “Il borgo, in particolare”: € 300,00

Premi Instagram

La giuria di @igersfvg, composta dai membri del direttivo di @igersfvg, sceglierà le 20 migliori foto, tra le quali assegnerà tre primi premi. Tutte le 20 fotografie selezionate saranno esposte nella mostra, come dettagliato all’art. 7 del presente regolamento.

1° premio: € 200 in buono regalo (carta per acquisti su AppStore di Apple, Google Play o Amazon)

2° premio: € 150 in buono regalo (carta per acquisti su AppStore di Apple, Google Play o Amazon)

3° premio: € 100 in buono regalo (carta per acquisti su AppStore di Apple, Google Play o Amazon)

Dal 4° al 20° premio: € 50 in buono regalo (carta per acquisti su AppStore di Apple, Google Play o Amazon)

Si precisa che i fornitori della carta per acquisti individuati dall’organizzazione non sono a nessun titolo sponsor del concorso.

Premio dei sindaci

Parallelamente alla giuria tecnica, si riunirà anche la giuria dei sindaci, composta dagli 13 sindaci dei Comuni coinvolti, o loro delegati. Ogni sindaco sarà giudice unico e sceglierà una fotografia che raffiguri la migliore immagine del suo borgo. Tra le 13 immagini così selezionate, la giuria dei sindaci riunita valuterà lo scatto che meglio rappresenta lo spirito e la bellezza dei Borghi più belli d’Italia in Friuli Venezia Giulia. In quest’ultima votazione, ogni sindaco si asterrà dal votare la fotografia del proprio Comune. Tutte le 13 fotografie selezionate saranno esposte nella mostra.

Il premio della giuria popolare sarà un buono spesa in materiale fotografico del valore di € 200.

Premio del social-pubblico

Infine, la giuria popolare potrà votare tra tutte le fotografie pervenute esprimendo uno o più “Mi Piace” sulla pagina Facebook “I Borghi più belli d’Italia in FVG”. Il Concorso online su Facebook verrà aperto alle ore 18.00 di mercoledì 4 novembre e terminerà domenica 22 novembre 2020 alle ore 18.00. Le fotografie pervenute verranno pubblicate dagli organizzatori in un album di Facebook seguendo l’ordine di arrivo delle immagini e verranno rese pubbliche solo all’apertura del concorso online. Qualora pervenissero oltre 200 fotografie, si garantisce la pubblicazione di almeno una fotografia per autore, quella segnalata dall’autore stesso con il suffisso “_WEB”, come indicato nell’articolo 4 del presente regolamento: in assenza della richiesta indicazione sarà l’organizzazione a proprio insindacabile giudizio a individuare la fotografia da pubblicare. Il premio della giuria popolare consiste in un ricco omaggio enogastronomico dai borghi.

 

NOTA BENE: L’organizzazione monitorerà costantemente e per mezzo di programmi automatizzati ad hoc l’andamento del concorso social, in modo da evitare il verificarsi di abusi. Qualora tale circostanza abbia a verificarsi, l’organizzazione – a proprio insindacabile giudizio – escluderà dalla competizione chi vi sia incorso.

Art. 7) Annuncio vincitori e mostra fotografica

La vincita dei premi artistici, dei premi della sezione Instagram e del premio dei sindaci verrà notificata ai concorrenti via email entro la giornata di domenica 22 novembre 2020. Verranno altresì informati via email entro tale data gli autori le cui opere saranno esposte nella mostra.

Tutti i partecipanti sono comunque invitati alla cerimonia di premiazione e inaugurazione della Mostra “BorghiClic #6 – La Bellezza a due passi da casa – Concorso fotografico dei Borghi più belli d’Italia in Friuli Venezia Giulia – edizione 2020” che avrà luogo in uno dei tredici Borghi più belli d’Italia in Friuli Venezia Giulia. Tutte le immagini pervenute verranno riunite successivamente in un impaginato che raccolga l’esperienza del Concorso e pubblicate in un servizio online di visualizzazione, con diffusione mediante social network.

Art. 8) – Proprietà e disponibilità delle fotografie

La partecipazione al concorso comporta l’espressa accettazione del presente regolamento in ogni sua parte.

Il concorrente dichiara e garantisce che le fotografie presentate al concorso sono esclusivo frutto

della propria opera e che egli è titolare a titolo originario di tutti i diritti di utilizzazione.

Ogni partecipante è responsabile del contenuto delle proprie fotografie e garantisce di essere titolare, a titolo originario, di tutti i diritti di utilizzazione e sfruttamento relativi alle fotografie inviate per il concorso, ovvero di averne ottenuto le necessarie liberatorie, che potranno essere richieste, insieme a un documento d’identità, dall’ente promotore.

Qualora le foto inviate non fossero state fatte dal partecipante o non ritraessero il partecipante e questi non fosse titolare di ogni più ampio diritto di utilizzazione economica, il concorrente dovrà manlevare e tenere indenne l’ente promotore da qualsiasi richiesta, anche di risarcimento dei danni, avanzata dall’autore o dal titolare dei detti diritti ovvero da terzi aventi causa.

Il partecipante dichiara e garantisce che niente di quanto contenuto nelle foto ha carattere violento, osceno, diffamatorio, discriminante o viola diritti di terzi (come, a titolo esemplificativo, i diritti morali, i diritti di immagine, onore, decoro e/o reputazione e/o i diritti d’autore) o disposizioni di legge; che la responsabilità per la pubblicazione delle foto è e rimane a suo esclusivo carico, manlevando e mantenendo indenni gli organizzatori da qualsiasi pretesa o azione di terzi.

L’ente promotore non è in alcun modo responsabile per eventuali richieste di risarcimento avanzate da soggetti ritratti o dagli aventi la potestà genitoriale sui minori che appaiono nelle fotografie inviate.

Qualora il partecipante abbia acquistato o ottenuto in licenza i diritti di utilizzazione economica delle fotografie dei soggetti, beni, segni distintivi, marchi ivi ritratti dietro corresponsione di un corrispettivo, il partecipante garantisce all’ente promotore di aver regolato gli eventuali rapporti economici con il proprio dante causa e pertanto manleva l’ente promotore da qualsiasi richiesta possa essergli rivolta a tale titolo. Il concorrente, con la partecipazione al concorso, cede all’ente promotore il diritto di modifica, riproduzione anche parziale, diffusione (con qualsiasi mezzo consentito dalla tecnologia e secondo le modalità dall’ente promotore ritenute più opportune), di distribuire, di preparare opere derivate, di visualizzare e divulgare in qualsiasi formato e tramite qualsiasi canale, le fotografie presentate al concorso, anche se congiunte alla propria immagine.

 

A fronte di quanto sopra, il concorrente garantisce alla società promotrice e le società associate il pacifico godimento dei diritti ceduti ai sensi del presente concorso ed assicura che l’utilizzo, da parte dell’ente promotore non violerà diritti di terzi e che, conseguentemente, terrà indenne e manlevato l’ente promotore da qualsiasi richiesta risarcitoria o inibitoria dovesse essergli rivolta e per tutti i danni e le spese, comprese quelle legali, che dovesse subire per effetto di lamentate lesioni di diritti di terzi di cui l’autore fosse responsabile.

L’ente promotore, inoltre, ha facoltà di distruggere il materiale ricevuto dai partecipanti una volta terminato il concorso senza che quest’ultimo possa vantare a qualunque titolo pretese di indennizzo o risarcimento. Si consente, in particolare, l’esposizione nell’ambito di mostre e manifestazioni legate all’attività dei Borghi più belli d’Italia in Friuli Venezia Giulia, in Italia e all’estero. Si stabilisce, infine, che il diritto di utilizzo può essere esercitato da ciascun borgo partecipante in relazione al soggetto rappresentato.

Art. 9) Trattamento dei dati personali

Informativa ai sensi dell’art. 13 del GDPR 2016/679 e successive modificazioni, riguardo al concorso BorghiClic – Concorso fotografico dei Borghi più belli d’Italia in Friuli Venezia Giulia. Gli organizzatori informano che:

• i dati conferiti per la partecipazione al concorso saranno utilizzati per finalità strettamente connesse e strumentali all’espletamento del concorso e delle attività collaterali, in relazione allo sviluppo del procedimento per cui essi sono specificati, nonché per gli adempimenti amministrativi ad esso conseguenti;

• il trattamento dei dati è effettuato con strumenti cartacei/informatici;

• la diffusione dei dati conferiti potrà avvenire soltanto per adempimenti e obblighi previsti da leggi, da regolamenti e da normative comunitarie, nonché da disposizioni emanate da Organi di vigilanza e controllo e a quanto previsto dalle norme vigenti;

• il conferimento dei dati da parte dell’interessato ha natura obbligatoria, il mancato conferimento comporterà l’esclusione dalla procedura di concessione dei premi;

• i dati conferiti possono essere in ogni momento verificati, rettificati, aggiornati e integrati, così come per gli stessi può essere richiesta la cancellazione; l’esercizio di tali diritti può essere fatto valere rivolgendosi alla mail info@borghibellifvg.it;

• titolare al trattamento dei dati sono le Amministrazioni comunali coinvolte e loro sedi.

Tutti i dati verranno conservati e trattati, in totale sicurezza e riservatezza, dagli organizzatori in ottemperanza a tutte le norme vigenti (e quindi nel rispetto anche dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della riservatezza e dei diritti) e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate nella presente informativa. Ogni partecipante, nel momento stesso in cui trasmetterà i propri lavori, implicitamente manleva gli organizzatori dalle responsabilità collegate a diritti di terzi

– ad esempio la pubblicabilità dei ritratti di soggetti maggiorenni o minorenni – assumendosene direttamente la responsabilità e allegando la liberatoria firmata, come richiesto dall’art. 3 del presente regolamento.

L’organizzazione si impegna al rispetto della legge sulla privacy e alla corretta gestione dei diritti delle immagini.

Visita la pagina dei MEDIA

Una raccolta di gallerie fotografiche

Pin It on Pinterest

Privacy Policy