Frisanco (PN), 05 Ottobre 2019 | Sentiero dei Forestali, presentazione e inaugurazione

Dopo la cerimonia di inaugurazione del Sentiero dei Forestali recuperato dagli uomini del Corpo della stazione di Maniago, siamo lieti di pubblicare il percorso –MAPPA – completo in formato GPX che potete scaricare ed installare sul vostro cellulare insieme ai punti dovo sono situate le Bacheche informative ed i Punti di interesse dislocati sul percorso.

  • L’itinerario didattico si snoda tra boschi e pascoli per circa 9,5 km. Il percorso, che presenta un dislivello in salita di 850 metri ed è percorribile in 5 ore, è classificato come escursionistico.
  • Il sentiero parte da quota 651 metri vicino al Lago di Cà Selva e sale fino a circa 1328 metri nei pressi del ricovero Casera Valina Alta, raccogliendo e recuperando diversi antichi percorsi usati per la pastorizia e il trasporto di legname e carbone dalle genti di montagna.

Il recupero si inserisce nell’ambito delle celebrazioni del 50. di fondazione del corpo forestale regionale.

[sgpx gpx="/wp-content/uploads/gpx/Traccia.gpx"]
[sgpx gpx="/wp-content/uploads/gpx/Bacheche.gpx"]
[sgpx gpx="/wp-content/uploads/gpx/Punti_Interesse.gpx"]

INFORMAZIONI

Stazione Forestale di Maniago
Tel. 335 143 8621
sf.maniago@regione.fvg.it

Foto dell’inaugurazione del “Sentiero dei Forestali” inviateci dalla Stazione Forestale di Maniago

CoSa stai aspettando?

I Borghi più Belli d'Italia in Friuli Venezia Giulia

Poffabro uno dei “Borghi più belli d’Italia”

La magia della pietra e del legno

Leggi di più

Circa 37.000 ettari di natura protetta, 1.300 specie botaniche, 50 di mammiferi, 100 di volatili (tra i quali l’aquila reale, simbolo del Parco), 35 di rettili, anfibi e pesci.
Un territorio che si estende tra la provincia di Pordenone e quella di Udine e, abbracciando la Valcellina e l’Alta Valle del Tagliamento, lambisce la Valmeduna.
Il Parco Naturale delle Dolomiti Friulane, riconosciuto patrimonio UNESCO nel 2009, racchiude una realtà geologicamente complessa: faglie, fratture, morene e piramidi di terra, guglie e torrioni dolomitici.

Lis Aganis Ecomuseo regionale delle Dolomiti FriulaneLis Aganis
Ecomuseo regionale delle DolomitiFriulane

nasce su impulso del Gal Montagna Leader nel 2004. L’Associazione conta oggi una sessantina di soci e oltre 30 Cellule tematiche inserite nei percorsi ecomuseali ACQUA, MESTIERI e SASSI.

Leggi di più

FRISANCO Comune Bandiera Arancione

LA BANDIERA ARANCIONE del TOURING CLUB ITALIANO

Il Programma Bandiere arancioni è stato sviluppato in totale coerenza con la natura, la funzione statutaria e la storia del Touring Club Italiano, in linea con tutte le sue iniziative, volte a promuovere uno sviluppo turistico sostenibile.   La Bandiera arancione è il marchio di qualità turistico-ambientale destinato alle piccole località dell’entroterra, è temporaneo e subordinato al mantenimento dei requisiti nel tempo; la verifica avviene ogni tre anni con una tempistica fissata da TCI a livello nazionale, valida per tutti i Comuni a prescindere dall’anno di assegnazione del riconoscimento.

Leggi di più

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo con i tuoi amici!

Privacy Policy