Dopo una lunga pausa di due anni dovuta all’emergenza Covid 

Sabato 30 e domenica 31 luglio la bella piazza di Poffabro
ospiterà i tradizionali festeggiamenti di

San Liberale

il Santo al quale la devozione popolare ha attribuito importanza pari a quello del patrono San Nicolò Vescovo.

Da sempre la festa rappresenta un momento atteso e sentito non solo dalla comunità poffabrina, ma da tutta la vallata, perché il periodo in cui viene celebrata coincide con l’inizio delle ‘ferie’ e quindi col rientro di tutti quei valligiani che vivono lontano, talora addirittura oltreoceano.

Per tutti coloro che ci vengono a trovare dai paesi vicini offre invece la possibilità di passare qualche ora piacevole in uno scenario incantato, lontano dall’afa della pianura, gustando una tradizionale grigliata di carne o un gustoso ‘frico’ mentre si ascolta della buona musica dal vivo.

Sabato 30 i chioschi enogastronomici apriranno alle 18.00, mentre il via alle danze sarà dato alle 19.30 con l’Annalisa Group.

Domenica 31, apertura dei chioschi alle ore 11.00, 
alle ore 15.00 Processione con la statua di S. Liberale lungo le vie del borgo.

Al termine, verso le ore 18.00, riapriranno i chioschi e a partire dalle 18.30 danzeremo con il Dj Bensina.

Non mancate!

Festeggiamenti di San Liberale

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo con i tuoi amici!